Poltrona Teak

Twins

Poltrona Teak / cod.6053

La collezione Twins racchiude due versioni gemelle: una interamente in teak e l’altra un interessante material-mix tra teak e alluminio, sintesi perfetta della capacità progettuale del designer e il saper fare di EMU. Una collezione di sedute, tavoli e divani che annulla i confini tra esterno ed interno, la cui unicità permette di creare i più svariati abbinamenti sia tra le due versioni che con le altre collezioni EMU.
 

Materiale:  Teak

Collezione:  Twins

Cuscini di collezione: C/6053 Cuscino seduta e schienale

Maggiori informazioni
CLICK PCON – HIDDEN
Dove trovarlo
Video

Dati tecnici

Peso: 9.70 Kg
Dimensioni L/P/H: 78 x 72 x 75 cm
Impilabile: 2
Carico statico: 200 Kg
Cover: Si
Cover tipo: FC/1216
Altezza seduta: 40 cm

Manutenzione

TEAK

Trattandosi di un materiale naturale, si potrebbero osservare variazioni di colore tra un prodotto e l’altro o tra i componenti di uno stesso prodotto. In caso di bruschi cambiamenti di temperatura e in base al tasso di umidità, inoltre, potrebbero verificarsi anche delle crepe. Se non sottoposto ad alcun trattamento di manutenzione tramite l’applicazione periodica di comuni e specifici protettivi a base olio, la superficie prenderà una patina grigio argento che può essere eliminata anche con una leggera carteggiatura superficiale e successiva lucidatura con panno di iuta. Piccole macchie superficiali dovute a olio o altri prodotti alimentari devono essere rimosse tempestivamente, prima che il legno possa assorbirle in profondità, carteggiando la superficie interessata e lucidando con un panno di iuta. Macchie da caffè, spremute, bevande naturali, senza aggiunte di conservanti, possono essere rimosse tempestivamente con acqua e un panno morbido. Quando il legno si bagna per la prima volta è normale che la superficie diventi un poco ruvida e, una volta asciutta, la levigatura iniziale può essere ripristinata con una leggera carteggiatura superficiale e successiva lucidatura con panno di iuta. Il teak è un materiale naturale che assorbe l’acqua ed è ricco di olii. Con il passare del tempo, questi olii, per un processo naturale, risalgono in superficie e possono macchiare eventuali cuscini che sono stati utilizzati. Le macchie sui cuscini possono essere rimosse utilizzando acqua e sapone.