Arik Levy
Arik Levy

DESIGNER

Arik Levy

BIOGRAFIA

“La creazione è un muscolo incontrollato” secondo Arik Levy (nato nel 1963).
Artista, tecnico, fotografo, designer, video-artista: Levy è un professionista poliedrico le cui opere sono esposte in prestigiose gallerie e musei di tutto il mondo. Noto soprattutto per le sue sculture tra cui la serie Rock, installazioni, edizioni limitate e progetti artistici, Levy tuttavia afferma che “Il mondo è fatto di persone, non di oggetti.”
Nato in Israele, poi trasferitosi in Europa dopo la prima partecipazione a una mostra collettiva di scultura a Tel-Aviv nel 1986, Levy attualmente lavora in un atelier a Parigi.
La sua è una formazione non convenzionale, avendo dedicato nel proprio paese d’origine molto tempo al surf, oltre che al suo atelier d’arte e progettazione grafica. Terminati gli studi presso l’Art Center Europe in Svizzera si è laureato in Industrial Design nel 1991.
Dopo un periodo trascorso in Giappone, dove ha consolidato le proprie idee realizzando prodotti e opere d’arte per mostre, Levy è tornado in Europa dove ha dato il proprio contributo artistico in un altro campo, quello della danza contemporanea e della lirica con l’allestimento di varie scenografie.
La creazione di un suo atelier ha significato il ritorno al suo primo amore, l’arte e il design industriale, oltre che ad altri rami del suo sfaccettato talento.
Considerandosi ora più che altro un artista “di sentimento”, Arik Levy continua a contribuire in misura considerevole al nostro ambiente interno ed esterno, con opere di scultura pubblica, oltre che realizzando ambienti completi adatti a molteplici usi.
“La vita è un sistema di segni e simboli,” dice, “dove nulla è del tutto come appare.”

COLLEZIONI

Prodotti realizzati per EMU