Tavolo rettangolare con piano in teak 166×100

Shine

Tavolo rettangolare con piano in teak 166x100 / cod.299

Realizzata interamente in alluminio, la collezione Shine di Arik Levy è una collezione dalle linee moderne ed essenziali, rivolta sia al settore Residenziale che a quello Contract. Il connubio tra un design senza esitazioni e l'alluminio trasmette allo stesso tempo una sensazione di leggerezza e di essenziale comodità. Poltrone, sedie e lounge, impilabili, sono dotate di braccioli in teak. I tavoli vengono forniti con top. La collezione Shine include anche sgabelli e tavoli alti per l’arredo di aree dining e relax. La collezione si compone anche di lettino e daybed, tavoli e un sofà a due posti.
 

Designer: Arik Levy

Materiale:  Alluminio - Teak

Collezione:  Shine

Wishlist
Wishlist

Dati tecnici

Peso: 23.30 Kg
Dimensioni L/P/H: 166 x 100 x 74 cm
Carico statico: 100 Kg
Test: EN581-1 / EN581-3
Forma: Rettangolari

Manutenzione

ALLUMINIO

Per mantenere a lungo il prodotto in buone condizioni, consigliamo una corretta pulizia periodica, particolarmente frequente in località caratterizzate da forte umidità e clima marino. Si raccomanda di pulire le superfici con un panno morbido utilizzando acqua o detergenti neutri. Prolungate ed ininterrotte esposizioni a intense radiazioni UV o a temperature molto rigide possono incidere sulle caratteristiche iniziali del rivestimento estetico colorato costituito da poliestere. Consigliamo di pulire e conservare in luoghi riparati i prodotti durante periodi d’inutilizzo prolungato e invernali.


TEAK

Trattandosi di un materiale naturale, si potrebbero osservare variazioni di colore o anche crepe dovute al grado di umidità e ai bruschi cambiamenti di temperatura. Se non riceve alcun trattamento di manutenzione tramite l’applicazione periodica di comuni e specifici protettivi a base olio, la superficie prenderà una patina grigio argento che può essere eliminata anche con una leggera carteggiatura superficiale e successiva lucidatura con panno di iuta. Piccole macchie superficiali dovute a olio o altri prodotti alimentari devono essere rimosse tempestivamente, prima che il legno possa assorbirle in profondità, carteggiando la superficie interessata e lucidando con un panno di iuta. Quando il legno si bagna per la prima volta è normale che la superficie diventi un poco ruvida quando si asciuga e la levigatura iniziale può essere ripristinata con una leggera carteggiatura superficiale e successiva lucidatura con panno di iuta.